Reparto Solventi - FONDAZIONE MONS. G. COMI - O.N.L.U.S.

Vai ai contenuti

Menu principale:

Reparto Solventi

Caratteristiche della struttura

Presso il terzo piano della Casa Albergo e al primo piano della Struttura protetta, sono presenti rispettivamente n° 12  posti per solventi in camera doppia e n° 1 posto solvente in camera singola. I posti solventi sono stati regolarmente autorizzati dalla Regione Lombardia, ma non accreditati. Non essendoci quindi contributi regionali, le tariffe in vigore sono più elevate.
I posti solventi potranno essere utilizzati anche per le necessità di ricoveri urgenti e/o temporanei.
Ogni ospite può ricevere visite da parte di familiari e conoscenti senza limitazione nelle ore diurne, mentre sono escluse visite non autorizzate agli ospiti dalle ore 20,00 alle ore 8.00.
E' opportuno, comunque, che le visite non siano d'ostacolo alle attività giornaliere e che non arrechino disturbo alla tranquillità ed al riposo degli ospiti.
Gli orari di visita preferibili sono i seguenti:

DA LUNEDI' A VENERDI'  10,00/11,30 - 15/18,00
SABATO E DOMENICA    10,00/12,00 - 14/19,00


Elenco delle prestazioni erogate comprese nella retta NON integrata dal contributo regionale:


a) assistenza infermieristica nelle 24 ore senza interruzione;
b) assistenza medica nelle 24 ore senza interruzione;
c) assistenza diretta, igiene e cura della persona;
d) interventi educativo-animativi;
e) momenti ricreativi e socializzanti (feste, attività ricreative, gite, proiezione di film, ecc.);
f) riabilitazione e terapia fisica individuale e di gruppo, con palestra e apparecchiature elettromedicali;
g) pedicure, parrucchiere;
h) progetti assistenziali individuali definiti dopo la valutazione multidimensionale;
i) lavanderia per indumenti;
j) servizi ed assistenza religiosa;
k) vitto e alloggio;

Le uniche prestazioni non incluse nella retta riguardano la fornitura di medicinali e presidi che l'ospite utilizza.
Gli stessi dovranno essere procurati e forniti alla struttura da parte del familiare, tramite il medico curante, che non sarà revocato durante il periodo di soggiorno presso la struttura e dovrà quindi continuare ad emettere le necessarie prescrizioni.
E' indispensabile quindi, prima dell'ammissione, fornire alla struttura i relativi farmaci e presidi.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu